Ricette chetogeniche semplici: 5 idee da provare!

ricette chetogeniche semplici

Sei alla ricerca di ricette chetogeniche semplici da preparare perché non sei una cuoca provetta? O semplicemente, non hai molto tempo per cucinare e hai bisogno di qualche ricetta chetogenica davvero facile e veloce da preparare, magari per quando inviti i tuoi amici a cena? In questo articolo troverai ben 5 ricette chetogeniche davvero semplici e veloci da preparare, ma anche gustosissime!

5 ricette chetogeniche semplici e gustose 

ricette chetogeniche semplici

Ti capisco bene, non sempre si ha il tempo o la voglia di mettersi ai fornelli per diverse ore per preparare dei manicaretti.

Ma se ti dicessi che è possibile preparare dei piatti chetogenici gustosissimi anche in pochi minuti e senza grandi competenze culinarie, ci crederesti?

Nei prossimi paragrafi troverai ben 5 ricette chetogeniche semplici da preparare, ma anche veloci!

Pasta proteica con pomodorini e sgombro 

chetogenica ricette

Ecco un primo piatto davvero gustoso: la pasta proteica con pomodorini e sgombro. Quale pasta proteica acquistare? Io ti consiglio quella della linea Medicarb, una giovane azienda che produce prodotti proteici. Puoi scegliere tra due formati di pasta: penne e fusilli. Acquistali qui! 

Sai che lo sgombro è un toccasana? Possiede caratteristiche nutrizionali uniche; oltre ad essere ricco di Omega 3, che protegge dai disturbi cardiovascolari e mantiene l’organismo sano, è anche ricco di proteine che si digeriscono facilmente e ha un basso contenuto di calorie.

Tempo: 35 minuti. Difficoltà: facile. Porzioni: 2 persone.

Di seguito gli ingredienti necessari per preparare questo piatto di pasta:

  • 100 gr di pomodorini pachino freschi;
  • 175 gr di filetto di sgombro fresco;
  • Timo q.b.;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • Scorza di limone q.b.;
  • ½ bicchiere di vino bianco secco;
  • Peperoncino q.b.;
  • Sale e pepe q.b.

Ecco il procedimento da seguire:

  1. In una padella fai rosolare l’aglio con un filo d’olio d’oliva, aggiungi il peperoncino, i pomodorini tagliati a metà, sale, pepe e salta i pomodorini per qualche minuto;
  2. Abbassa la fiamma e aggiungi il filetto di pesce a pezzi, sfuma con il vino e poi continua la cottura per 2-3 minuti;
  3. Scola la pasta e preserva mezzo bicchiere di liquido di cottura;
  4. Unisci la pasta al condimento in padella a fiamma viva, versa l’acqua di cottura, spadella qualche minuto, condisci con timo tritato e scorza di limone e servi!

Crema di broccolo con frutta secca e pancetta

ricette chetogeniche

Ecco una delle ricette chetogeniche più semplici e veloci da preparare: la crema di broccolo con frutta secca e pancetta.

Inserire il broccolo nella propria dieta è davvero una buona idea, in quanto è ricco di antiossidanti, capaci di contrastare gli effetti dei radicali liberi e ridurre le infiammazioni, oltre a contribuire alla regolarità intestinale grazie alla presenza di fibre che offrono anche un maggiore senso di sazietà.

Tempo: 15 minuti. Difficoltà: facile. Porzioni: 2 persone.

Di seguito gli ingredienti da acquistare per preparare questa crema:

  • 300 gr di broccolo romanesco;
  • 3 noci;
  • 1 cucchiaio di semi di girasole;
  • 3 nocciole;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 150 gr di pancetta affumicata;
  • 70 gr di ricotta vaccina;
  • Peperoncino;
  • Sale e pepe.

Come cucinare questa crema di broccolo? Ecco il procedimento da seguire:

  1. Lava il broccolo e dividi le cimette;
  2. Sbollentalo in acqua salata aromatizzata con lo spicchio d’aglio per circa 8 minuti;
  3. Taglia la pancetta a listarelle e rosolala in padella con peperoncino per qualche minuto;
  4. Scola il broccolo e trasferiscilo in un bicchiere da mixer, frullalo con acqua di cottura aggiungendola in base alla consistenza desiderata;
  5. Trita tutta la frutta secca e condisci la ricotta con sale e pepe;
  6. Impiatta versando prima la crema di broccolo, poi la pancetta croccante, la frutta secca e quenelle di ricotta!

Consiglio: per rendere il piatto ancora più completo puoi consumare (o sbriciolare nella crema) anche un paio di fette biscottate proteiche della linea Medicarb, utilizzandole al posto del pane. Queste fette biscottate sono perfette per accompagnare sia il dolce che il salato e contengono pochi carboidrati; pertanto, sono ideali per una dieta chetogenica e a basso indice glicemico. (

Finocchi al tonno gratinati 

ricette chetogenica

In questo paragrafo trovi un’altra ricetta chetogenica davvero gustosa e facilissima da preparare: i finocchi al tonno gratinati.

I finocchi sono noti in particolare per le loro proprietà digestive, ma non solo. Prevengono dalla formazione dei gas intestinali e agiscono sulle contrazioni addominali. Inoltre, sono ricchi di antiossidanti e hanno proprietà antinfiammatorie e depurative. Insomma, non farteli mai mancare a tavola!

Tempo: 25 minuti. Difficoltà: facile. Porzioni: 2 persone.

Ecco gli ingredienti necessari per questa ricetta gustosa:

  • 2 finocchi;
  • 180 gr di tonno sott’olio sgocciolato;
  • 1 cucchiaio di capperi;
  • 1 cucchiaio di pecorino grattugiato;
  • Prezzemolo;
  • Sale e pepe.

Di seguito il procedimento da seguire per la preparazione:

  1. Lava i finocchi e separa le foglie;
  2. In un recipiente mescola il tonno con pecorino, prezzemolo tritato, sale, pepe e capperi tritati;
  3. Farcisci le foglie di finocchio con il composto e adagiale su una teglia foderata con carta forno;
  4. Condisci con olio d’oliva, inforna e cuoci per circa 25 minuti con forno a 180°.

Per rendere i tuoi finocchi ancora più gustosi puoi accompagnarla con qualche stick proteico al gusto rosmarino della linea Medicarb. Questi stick sono davvero sfiziosi, hanno pochi carboidrati e offrono quel senso di croccantezza in grado di soddisfare il palato. Puoi acquistarli qui!

Spiedini di gamberoni avvolti nel bacon 

cena chetogenica sfiziosa

Tra le più semplici ricette chetogeniche ti propongo questa: gli spiedini di gamberoni avvolti nel bacon. Questi spiedini sono davvero gustosi, sfiziosi e perfetti per una cena diversa dal solito.

Inoltre, i gamberoni sono molto salutari e hanno numerose proprietà nutrizionali. Contengono proteine di ottima qualità e nutrienti importanti, tra cui le vitamine del gruppo B, lo zinco, il calcio e il fosforo. Inoltre, contengono il ferro utile per il trasporto di ossigeno e il selenio per le difese antiossidanti.

Tempo: 15 minuti + 1 ora di marinatura. Difficoltà: facile. Porzioni: 2 persone.

Ecco gli ingredienti necessari per preparare questi spiedini:

  • 10 gamberoni;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • Peperoncino;
  • 10 fette di bacon;
  • 1-2 zucchine;
  • Prezzemolo;
  • Sale e pepe.

Come si preparano questi spiedini? Ecco il procedimento da seguire:

  1. Sguscia i gamberoni e lasciali marinare per un’ora con aglio a fette, peperoncino, prezzemolo tritato e olio d’oliva;
  2. Lava le zucchine, tagliale con la mandolina a fette sottili per il lungo e griglia le fette su una piastra in ghisa o sulla griglia;
  3. Prendi i gamberoni, sala, pepa e avvolgili prima con una fetta di zucchina, poi con una di bacon;
  4. Inseriscili sugli spiedini, griglia sulla padella in ghisa per 2 minuti su ogni lato e servili cosparsi di una salsina con prezzemolo tritato e olio d’oliva!

Verza agrodolce con macinato di carne 

ricette per chetogenica

La quinta ricetta che ti propongo oggi è la verza agrodolce con macinato di carne.

Consumare abitualmente la verza è davvero un’ottima idea. Difatti, questo vegetale contiene vitamine A, C e K. Inoltre, è ricca di sali minerali, tra cui il potassio, il ferro, il fosforo, il calcio e lo zolfo, elementi molto importanti per la costituzione di cellule e di tessuti, oltre ad essere utili per l’idratazione cutanea.

Tempo: 20 minuti. Difficoltà: facile. Porzioni: 4 persone.

Quali ingredienti comprare? I seguenti:

  • 600 gr di cavolo verza;
  • 350 gr di macinato misto;
  • 1 peperone;
  • 1 cucchiaino di curry;
  • 1 cipolla;
  • 2 cucchiai di pinoli;
  • 1 bicchierino di aceto;
  • Stevia;
  • Sale e pepe.

Di seguito il procedimento da seguire:

  1. In una padella capiente fai rosolare il macinato con la cipolla tritata e il peperone tagliato a listarelle per 10 minuti;
  2. Affetta la verza a julienne e aggiungila alla carne, mescola, copri e fai cuocere per circa 10 minuti a fiamma moderata mescolando ogni tanto;
  3. Tosta i pinoli in un padellino, aggiungi un cucchiaino di curry e mescola;
  4. Unisci i pinoli e il dolcificante, sfuma con aceto, regola di sale e pepe e servi!

Questa ricetta è perfetta anche se stai seguendo una dieta chetogenica, in quanto è a basso indice glicemico, pertanto contiene pochi carboidrati.

 

Ti sono piaciute queste 5 ricette chetogeniche davvero semplici da preparare? Leggi anche: